Un Master è un percorso formativo Post-laurea, che consente di sviluppare le proprie conoscenze e capacità operative in specifici settori

Genetica Oculare

Il Master ha lo scopo di fornire ai laureati un percorso formativo per la diagnosi genetica delle malattie retiniche eredo-familiari che rappresentano alcune tra le principali cause di cecità tra i neonati, i bambini e gli adulti. L’importanza di una indagine genetica precoce è andata crescendo negli ultimi anni perché sono state recentemente sviluppate e introdotte nella comune pratica clinica “terapie geniche” capaci di bloccare la progressione di malattie oculari geneticamente determinate. Allo stesso tempo sono state sviluppate nuove tecnologie diagnostiche che permettono di esaminare in tempi brevi non solo il singolo gene patologico ma l’intero genoma del paziente laddove la diagnosi risulta indeterminata. Per poter essere sottoposto ad una terapia genica il paziente ha bisogno di essere inquadrato a 360 gradi e che i dati strumentali acquisiti concordino sempre con quelli dell’indagine genetica. Da qui l’esigenza di favorire l’acquisizione di un’elevata competenza nell’analisi genetica del paziente e una forte preparazione scientifica di base, associate a un continuo aggiornamento tecnologico.

Questa finalità del master si rivolge ai soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo della genetica oculare e competenze utili all’inquadramento genetico del paziente per poterlo indirizzare verso la terapia al momento più efficace e sicura.

Partner del Master: la Macula & Genoma Foundation Onlus

Data prevista inizio Master: aprile 2022

 

Sede del Master:

lezioni frontali presso UniCamillus University

tirocinio ed esercitazioni pratiche presso Macula & Genoma Foundation Onlus e Fondazione Santa Lucia IRCCS (oltre a tutte le sedi necessarie ed opportune per le attività pratiche: aziende, laboratori, etc.)

 

Lingua: Italiano

Crediti Formativi: 60 Crediti Formativi Universitari (C.F.U.).

 

Durata:

Il Master è della durata di 12 mesi e prevede un monte orario di 1500 ore complessive, articolate in:

lezioni frontali e seminari;

attività pratica;

tirocinio (150 ore);

attività di studio e preparazione individuale inclusa l’elaborazione della prova finale;


Modalità di frequenza:

La frequenza è obbligatoria per almeno il 75% delle ore complessive del Master.

Per le lezioni frontali e seminariali è previsto un impegno di 1 week end al mese.

Le ore di tirocinio saranno calendarizzate in accordo con la struttura ospitante.

 

Posti disponibili:

Ai fini dell’attivazione il numero minimo di iscritti è pari a 12. Al di sotto di tale soglia UniCamillus può decidere unilateralmente di non attivare il Master (con restituzione di eventuali quote di partecipazione già versate).

Il numero massimo di posti disponibili è pari a 50 iscritti.

 

Corpo Docenti:

Direttore del corso: Prof. Andrea Cusumano, MD, PhD: Ricercatore Università degli Studi di Roma Tor Vergata - APL Professor di Oftalmologia, Università di Bonn - Adjunct Associate Professor, Cornell University, New York - Presidente Macula & Genoma Foundation Onlus, Roma

Docenti:

Prof. Benedetto Falsini, MD, PhD: Professore Associato Università Cattolica del Sacro Cuore – Policlinico Agostino Gemelli di Roma

Prof. Emiliano Giardina, PhD: Professore Associato e Direttore del Laboratorio di Genetica Forense all’università degli studi di Roma Tor Vergata e Direttore del Laboratorio di Medicina Genomica UILDM della Fondazione Santa lucia IRCCS, Roma

Dr.ssa Raffaella Cascella, PhD: Ricercatrice Fondazione IRCCS Santa Lucia e Università degli studi di Roma Tor Vergata

Dr. Jacopo Sebastiani: Consulente, Macula & Genoma Foundation Onlus, Rome Vision Clinic, Roma

Dr.ssa Jung Hee Levialdi Ghiron, PhD: Consulente, Macula & Genoma Foundation Onlus, Rome Vision Clinic, Roma

Prof. Michael Gorin, MD, PhD: Head Retinal Disorders and Ophthalmic Genetics Division in the Department of Ophthalmology at the David Geffen School of Medicine – UCLA and Jules Stein Eye Institute, Los Angeles

 

Requisiti di Ammissione:

Per essere ammessi al Master occorre essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli di laurea (o in procinto di conseguimento entro la data di termine dell’iscrizione al Master):

  • Medicina e chirurgia
  • Ortottica ed Assistenza Oftalmologica
  • Scienze Biologiche

Possono inoltre presentare domanda:

I candidati in possesso di titoli di studio equipollenti a quelli sopra elencati conseguiti secondo il precedente ordinamento universitario

I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero equiparabile per durata e contenuto a quelli sopra elencati.

L’Università si riserva di ammettere candidati in possesso di titoli diversi ma attinenti al percorso formativo del Master.

Per l’ammissione al Master potrà essere effettuata una selezione e formulata una graduatoria di merito, fissata in base al curriculum. In caso di ex aequo all’ultimo posto disponibile in graduatoria sarà ammesso il candidato più giovane di età.

In caso di rinuncia di uno o più candidati, si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

 

Quota di Partecipazione:

La quota di iscrizione è pari a Euro 2.500 (duemilacinquecento/00), + 50 euro di diritti di segreteria  da corrispondere in un’unica soluzione o in 2 rate così distribuite:

Sconti: gli studenti che si iscrivono attraverso la segreteria studenti SEFO potranno usufruire di uno sconto pari al 15% dell'importo della retta annuale

I rata:  pari ad € 1.500 + 50 euro di diritti di segreteria entro il termine previsto per l’immatricolazione che verrà comunicato da UNICAMILLUS insieme alla comunicazione di avvenuta ammissione al Master

II rata: pari ad € 1.000 entro il 30.06.2022

Qualora il candidato non effettui il pagamento nei tempi indicati da UniCamillus nella comunicazione di ammissione perderà la posizione in graduatoria e si procederà allo scorrimento della stessa fino ad esaurimento posti.

 

*Il pagamento delle quote di iscrizione è fuori campo I.V.A. ai sensi dell’Art. 4 DPR 633/72, rientrando nell’offerta formativa istituzionale dell’Università. Ad avvenuto pagamento sarà emessa una nota che avrà valore di attestazione dello stesso.